Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

Ecco la grande famiglia Mail Express

08 ottobre 2006

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Nella "sala azzurra" dell'Hotel Calabresi, gremita da tanti giovani pallavolisti nostrani, la nuova Mail Express San Benedetto, alla presenza dell'assessore allo Sport del Comune di San Benedetto Eldo Fanini, del presidente regionale della Fipav Franco Brasili e del consigliere regionale Fipav Flavio Patrizi, ha inaugurato il primo atto ufficiale della stagione. In platea presente anche il presidente Fipav di Ascoli Piceno Sergio Torquati. Seduti in sala infine i ragazzi e le ragazze impegnate nella stagione edizione 2006-2007: oltre alla citata prima squadra, in ambito maschile c'erano la I Divisione, l'Under 13, l'Under 14, l'Under 18 e i bambini del Gioca Volley; per il settore femminile hanno risposto presente I e II Divisione, Under 18, 16, 14, 13, unitamente al Gioca Volley. Presenti anche i componenti dello staff tecnico, dal direttore sportivo Alessandro Brutti al coach della formazione maschile Marco Mattioli. A fare gli onori di casa il presidente Mario Bianconi, giunto ormai al dodicesimo anno di reggenza. «Questa società esiste ormai da 29 anni - ha argomentato il numero uno del sodalizio rossoblu - e ha sempre militato in serie C o B. Negli ultimi 5 anni abbiamo avuto delle difficoltà economiche, che pure non ci hanno limitato. Abbiamo destinato le nostre poche risorse per i giovani creando un "movimento" ed evitando gli eccessi di spesa che avrebbero portato al crack della società. Con l'ingresso del nuovo sponsor, la Mail Express, che voglio ringraziare, il discorso è cambiato. Il nostro obiettivo, non ci nascondiamo, è far crescere il settore giovanile e centrare la promozione con la prima squadra maschile». Bachisio Ledda, amministratore unico del marchio, la Mail Express Poste Private (azienda in franchising leader nel settore postale), che ha deciso di legare il proprio nome alla formazione marchigiana, ha rafforzato il concetto di "anno zero" per la pallavolo sambenedettese. «Ho sempre amato lo sport e la pallavolo in particolare, e ho sempre avuto voglia di investire in questo settore, poiché lo ritengo molto utile per la crescita dei ragazzi. Nel '99 ho sponsorizzato il Parma in serie A, ma a fine campionato mi sono ritrovato senza niente nelle mani. Allora ho ritentato, stavolta partendo dall'idea di creare un progetto solido e di continuità con una squadra, magari vedendola crescere; così, dopo un'attenta indagine di mercato ho scelto di dare una mano al Riviera Samb Volley, con l'idea di realizzare buoni progetti. Quest'anno puntiamo alla B2. So che la squadra può farcela e io ho fiducia in essa». In chiusura, dopo l'in bocca al lupo espresso dall'assessore allo Sport Fanini, le parole di incoraggiamento anche da parte del presidente regionale della Fipav Franco Brasili, il quale ha detto: «Questo sport è molto importante perché dà lustro alla città. Auspico che la pallavolo locale possa tornare ai livelli che merita, soprattutto grazie anche ad un rapporto speciale che la lega da sempre al territorio, attirando in Riviera, negli anni passati, eventi sportivi importanti». Da ultimo è stata presentata la nuova maglia, diversa rispetto a quelle precedenti: prevale il bianco; sulle maniche bande blu. Davanti naturalmente, il marchio della Mail Express, come pure trovano spazio i loghi degli altri sponsor: Mondomusica, Cosmema, Genny, Nostar e Tecnoforni.

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.IVA 01436910671 - R.E.A. RM-1437772 - Tel. 085.90.40.350 -info@mailexpress.it - amministrazione@pec.mailexpress.it - Capitale sociale €102.500,00 i.v. - Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - sottoposta a direzione e coordinamento di Lepido Italia srl

Informativa privacy | Informativa cookies