Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

Sisal Ricorso al Tar per la gara Gratta e vinci

10 ottobre 2009

Sisal ha depositato ieri un ricorso al Tar del Lazio con il quale ha chiesto l’annullamento della procedura di assegnazione delle nuove concessioni per il «Gratta e vinci». È quanto rende noto l’agenzia specializzata Agipronews. Il Consorzio Lotterie - che gestisce i Gratta e Vinci dal 2003 e di cui Lottomatica è socio di maggioranza - potrebbe quindi correre da solo per la concessione delle Lotterie Istantanee. Secondo quanto trapelato nelle ultime ore in ambienti finanziari, il secondo polo che si era costituito, e che avrebbe compreso Poste Italiane, Poligrafico dello Stato e Banca Popolare di Milano oltre ad un socio industriale esperto di giochi, si sarebbe dissolto dopo il «no» di Sisal. Che però non ha abbandonato completamente il campo con il deposito del ricorso al Tar del Lazio, in cui chiede l’annullamento del bando in quanto alcune clausole (tra cui l’una tantum di 800 milioni da versare ai Monopoli) renderebbero difficile la partecipazione di soggetti diversi dall’attuale gestore. La decisione del tribunale amministrativo sarà presa lunedì. IL GIORNALE.IT sabato 10 ottobre 2009, 07:00 di Redazione

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.IVA 01436910671 - R.E.A. RM-1437772 - Tel. 085.90.40.350 -info@mailexpress.it - amministrazione@pec.mailexpress.it - Capitale sociale €102.500,00 i.v. - Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - Sottoposta a direzione e coordinamento di Mail Express Group srl

Informativa privacy | Informativa cookies