Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

Ue: via ultimi monopoli Poste, giovedi' voto Europarlamento

27 gennaio 2008

Direttiva rivoluziona servizio, raccolta 5 giorni su 7 Dovrebbe arrivare giovedi' dall'Europarlamento l'ultimo via libera per aprire i servizi postali europei alle liberalizzazioni. Il 31/1 la plenaria di Bruxelles votera' in 2/a lettura il compromesso raggiunto con il Consiglio per porre fine ai monopoli ed aprire alla concorrenza anche la gestione delle lettere fino a 50 gr.Secondo la Commissione Ue,i servizi postali europei gestiscono ogni anno 135 mld di plichi per un fatturato di circa 88 mld dando lavoro a oltre 5 mln di persone. I paesi entrati nel 2004 e quelli con una superficie geografica limitata e con scarsa popolazione come il Lussemburgo o con una topografia difficile, vale a dire con molte isole, come la Grecia, avranno disposizione fino al 2013 per mettersi in regola. La direttiva stabilisce che, anche con la liberalizzazione, le poste dei paesi Ue dovranno garantire un servizio universale con la raccolta delle lettere almeno una volta al giorno per almeno 5 giorni a settimana, nella grandi citta' cosi' come nelle zone piu' remote.Quanto poi alle lettere da un paese all'altro dell'Ue, si prevede un tempo di consegna fra i tre e i cinque giorni. Dei ventisette, tre paesi, Finlandia, Svezia e Gran Bretagna, hanno servizi postali completamente liberalizzati, mentre sono a buon punto Olanda e Germania.((ANSA) - BRUXELLES, 27 GEN -

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.IVA 01436910671 - R.E.A. RM-1437772 - Tel. 085.90.40.350 -info@mailexpress.it - amministrazione@pec.mailexpress.it - Capitale sociale €102.500,00 i.v. - Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - Sottoposta a direzione e coordinamento di Mail Express Group srl

Informativa privacy | Informativa cookies