Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

Serie B2 Femminile: Completata la rosa della Mail Express Clan dei Ragazzi

02 agosto 2007

Incredibili colpi di mercato della società etnea che è riuscita a strappare alla concorrenza modicana e siracusana le giovanissime Giulia Sotera e Alessia Greco. Sono bastati pochi minuti alla dirigenza puntese per raggiungere l’accordo con Pietro Calanna, presidente dell’Usco Gravina, per il trasferimento della talentuosa Giulia Sotera, autentica trascinatrice del sestetto bianco verde che è riuscito a centrare la promozione in Serie C grazie ad un grande spareggio condotto con grande umiltà ai danni della Pro Volley Team Modica. Entusiasti i genitori della ragazza, due colonne dello sport siciliano, la madre pluriscudettata del CUS Catania di hockey su prato e il padre calciatore della Roma ai tempi di Bruno Conti. L’atleta, reduce oltre che dalla promozione in Serie C, ha raggiunto importanti traguardi nella stagione appena finita: Vincitrice del Trofeo delle Province “Picciurro” con la rappresentativa catanese allenata dalla nostra Gloria Pirrone, medaglia d’argento al Trofeo delle Isole e sesto posto al Trofeo delle Regioni con la rappresentativa siciliana, a cui bisogna aggiungere la partecipazione alle finali nazionali Under 16 oltre che la vittoria in vari campionati di Beach Volley. Altrettanto rapida è stata la trattativa per portare alle falde dell’Etna la sedicenne Alessia Greco, altra grande promessa del volley siciliano. L’atleta, già capitana delle rappresentativa regionale che lo scorso anno ha ben figurato al Trofeo delle Regioni svoltosi in Umbria è anch’essa reduce della splendida medaglia d’argento conquistata in Corsica al Trofeo delle Isole e della partecipazione alla Finale Nazionale Under 16. Felicissimo il presidente del Floridia Franco Alicata il quale si è subito mostrato disponibile al trasferimento convinto del valore dello staff tecnico del Clan che sicuramente consentirà alla ragazza di poter raggiungere prestigiosi traguardi oltre che una grande crescita tecnica. Grande entusiasmo da parte della ragazza e dei genitori certi che i sacrifici derivanti dal distacco dalla cittadina floridiana saranno ripagati mostrando estrema fiducia nel tecnico Maccarone e nello staff tecnico e dirigenziale della Mail Express. L’arrivo delle due giovani schiacciatrici andrà a rafforzare oltre all’organico della serie B2 anche il settore giovanile, che parteciperà ai campionati nazionali Under 18 e Under 16 cercando di contrastare le due favorite Modica e Siracusa, che in atto stanno allestendo organici di grande valore per confermare i successi della passata edizione. Orgoglioso il direttore sportivo Franco La Fico che è riuscito a strappare alla concorrenza aretusea e iblea le due promettenti giocatrici “la scelta di Giulia e di Alessia nel vestire nel prossimo anno la nostra maglia bluarancio ci inorgoglisce in quanto ci ripaga del duro lavoro svolto negli anni divenendo di fatto un punto di riferimento per le giovani pallavoliste siciliane grazie alla oculata politica di investire i propri sforzi economici nella guida tecnica, predilendo di fatto l’utilizzo delle proprie giovani. I risultati di fatto ci danno ragione: una splendida salvezza ottenuta in B2 la passata stagione con una squadra, unica da Roma in giù, ad utilizzare esclusivamente proprie atlete e per la massima parte giovani. Basti pensare che nell’ultima parte del campionato, la più delicata, sono state utilizzate in pianta stabile Ivana Cianci, classe 1990, Federica Cavallaro e Ilenia Morfino, entrambe classe 1992”. A completare l’organico si è aggiunto l’arrivo di Melania Palazzolo, palleggiatrice che ha contribuito alla promozione in Serie C dell’Usco Gravina. Raggiante il tecnico Piero Maccarone che ritrova due sue pupille; infatti oltre a Melania Palazzolo aveva già firmato per la società puntese l’esperta Valeria Di Leo, proveniente dall’Acicastello. L’arrivo della navigata palleggiatrice rafforza ancor di più il reparto regia, grazie alla conferma di Gabriella Ferlito, di cui si era paventata una dolorosa partenza, ma che alla fine l’arrivo di Bachisio Ledda, presidente della Mail Express Poste Private , network franchising , azienda leader nelle poste private, che darà un fondamentale supporto alla società puntese e l’arrivo di Valeria Di Leo, sua prima allenatrice, hanno rinvigorito il suo attaccamento alla maglia del clan facendogli decidere di continuare questa nuova e appassionante avventura che ci apprestiamo a cominciare.

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.IVA 01436910671 - R.E.A. RM-1437772 - Tel. 085.90.40.350 -info@mailexpress.it - amministrazione@pec.mailexpress.it - Capitale sociale €102.500,00 i.v. - Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - Sottoposta a direzione e coordinamento di Mail Express Group srl

Informativa privacy | Informativa cookies