Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

Il nuovo Clan.. formato Express!

12 luglio 2007

SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT). Può continuare il cammino del Clan dei Ragazzi di Piero Maccarone. La società di via Ravanusa infatti, rischiava da diversi giorni la mancata iscrizione al prossimo torneo di B2 per mancanza di valide risorse economiche. Proprio alcuni giorni fa il vice presidente Franco La Fico dichiarava attraverso un comunicato stampa la possibilità della cessione del titolo o in alternativa lo scambio con un titolo di serie C, dando comunque come ultima speranza la possibilità di trovare una sponsorizzazione in grado di poter coprire il progetto interessante. La società, una delle pochissime ad aver ottenuto in Sicilia tra l’altro il Certificato di Qualità, sembrava destinata a non poter disputare un altro campionato di categoria nazionale, vedendo così sfumare i sogni delle varie atlete di poter continuare a giocare nuovamente in B nella società di Don Ugo Aresco. Ma proprio in questi giorni, la svolta e il reperimento dello sponsor che ha così permesso l’inizio di una nuova avventura per il Clan. Difatti, la Mail Express del presidente Bachisio Ledda ha deciso di investire sulla società etnea, effettuando un cambio denominazione della società (Mail Express Volley Clan dei Ragazzi) e credendo nel lavoro svolto fino ad oggi dalla dirigenza del Clanvolley. La richiesta di risultati soddisfacenti e impegno, oltre che il compiacimento del settore giovanile sono state le impressioni di Ledda. Ledda non è nuovo a questo tipo di investimenti: lo stesso è anche presidente del San Benedetto del Tronto promosso in serie B2, con l’intento di poter portare in pochi anni la squadra marchigiana nel palcoscenico della serie A. Fonte: VolleyPlanet.it

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000-2017 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.iva 01436910671 - R.E.A. 124262 - Tel. 085.90.40.350 - Capitale sociale €102.500,00 Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - sottoposta a direzione e coordinamento di Lepido Italia srl

Privacy, termini e condizioni