Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

Giappone: si dimette ministro per riforma sulle poste

17 giugno 2010

- Prima crisi nel nuovo governo giapponese del primo ministro Naoto Kan, tre giorni dopo il suo insediamento. Si e' dimesso il ministro per la Riforma postale e i Servizi finanziari, Shizuka Kamei, leader del Nuovo Partito del Popolo (Pnp). Kamei accusa il partito Democratico (DjP) di Kan di aver rotto i patti e non aver approvato la legge che dovrebbe gradualizzare la privatizzazione delle poste. "Una promessa fra i due partiti e' stata rotta", ha detto Kamei, motivando le sue dimissioni. L'uscita di scena del ministro non ha avuto conseguenze sulla tenuta del governo: i due partiti della coalizione hanno dichiarato per scritto che intendono mantenere l'alleanza e il ministero e' stato assunto dal segretario generale del Pnp, Shozaburo Jimi. Il Pnp voleva estendere l'attuale sessione della Dieta giapponese per passare la legge sulle poste, ma il Djp ha stabilito di rispettare la prevista chisura la settimana prossima in vista delle elezioni di luglio per il rinnovo della camera alta. Il Djp vuole mantenere le elezioni per approfittare della crescita del partito nei sondaggi dopo che Kan che ha sostituito tre giorni fa Yukio Hatoyama alla guida del governo. L'uscita di scena di Hatoyama, che si e' dimesso una settimana fa, ha portato ad una crescita di oltre 15 punti del Djp nei sondaggi. Il partito ha ora un tasso di approvazione del 36,1%. Esteri | 11/06/2010 Tokio, 11 giu. - (Adnkronos)

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.IVA 01436910671 - R.E.A. RM-1437772 - Tel. 085.90.40.350 -info@mailexpress.it - amministrazione@pec.mailexpress.it - Capitale sociale €102.500,00 i.v. - Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - Sottoposta a direzione e coordinamento di Mail Express Group srl

Informativa privacy | Informativa cookies