Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

TLC: CALABRO', PER NUOVA RETE SI' A SOCIETA' VEICOLO CON CDP

09 ottobre 2009

Si' all'ipotesi di una societa' veicolo per la realizzazione della rete di accesso telefonica di nuova generazione "che si possa occupare prevalentemente di infrastruttura passiva anche se non e' detto che non possa aprirsi ad altre soluzioni". E' il presidente dell'Autorita' per le garanzie nelle comunicazioni, Corrado Calabro', a delineare cosi' l'identikit del soggetto che potrebbe presiedere alla realizzazione dell'infrastruttura necessaria per il progetto di rete in fibra ottica, rispetto al quale e' importante la disponibilita' ad un ingresso della Cassa depositi e prestiti e delle Poste. Queste ultime, secondo quanto detto da Calabro' a margine del suo intervento al convegno sulla banda larga "mi risulta che hanno manifestato la disponibilita' ad investire nell'infrastruttura". A tale proposito Calabro' ha ricordato come le Poste "ricevono ogni anno in deposito piu' di 300 mld di risparmi". Il presidente dell'Agcom ha citato anche le fondazioni bancarie, fondi privati di investimento, investitori italiani e stranieri. A chi gli chiedeva se tra questi ultimi figuri anche la China Development Bank, che si sarebbe detta disponibile ad investire nel progetto, Calabro' ha risposto: "su questo punto taccio" E POSTE Capri, 9 ott. (Adnkronos) -

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.IVA 01436910671 - R.E.A. RM-1437772 - Tel. 085.90.40.350 -info@mailexpress.it - amministrazione@pec.mailexpress.it - Capitale sociale €102.500,00 i.v. - Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - Sottoposta a direzione e coordinamento di Mail Express Group srl

Informativa privacy | Informativa cookies