Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

GB, sindacati e imprese: trasformiamo Northern Rock in una «banca non profit»

09 luglio 2009

Trasformare la Northern Rock in una vera e propria banca pubblica, che possa operare attraverso la rete degli uffici postali britannici... Trasformare la Northern Rock in una vera e propria banca pubblica, che possa operare attraverso la rete degli uffici postali britannici. È la proposta di sindacati e aziende inglesi, e non si limita ad una "speranza". Quella che il quotidiano Guardian ha definito come una vera e propria «coalizione» ha pubblicato infatti una proposta dettagliata, che secondo i promotori potrebbe anche costituire un aiuto per il rilancio del sistema postale del Regno Unito. Una "Post Bank", insomma, potrebbe dare nuova linfa al network degli uffici postali inglesi, e contemporaneamente aiutare le comunità di cittadini e i piccoli imprenditori. Sopperendo in questo modo al credit crunch dei grandi istituti di credito, alle prese ancora con circa 200 miliardi di dollari di perdite, secondo i dati forniti dal Fondo monetario internazionale. Si tratterebbe, sottolineano i sindacati, di una boccata d'ossigeno soprattutto per le 120 piccole imprese che quotidianamente, ormai da mesi, sono costrette e chiudere i battenti. Ma il progetto è ancora più ambizioso, e punta a fare di Northern una "banca del popolo", dopo la clamorosa nazionalizzazione del febbraio 2008. Un istituto basato - spiega il Guardian - su una «struttura mutualistica» e capillare sul territorio, potendo contare su 12 mila uffici postali. La nuova banca, infatti, dovrebbe aggiungere ai pochi servizi bancari che il sistema postale inglese già offre, anche carte di debito, conti correnti e piani di risparmio agevolati, prestiti anche ai meno abbienti, servizi business e consulenze finanziarie. «Non c'è mai stato un momento migliore per dare vita ad una Post Bank», ha spiegato Billy Hayes, segretario generale della Communication Workers Union. «Il governo deve scegliere tra i profitti di breve termine e la sicurezza di un progetto a lunga scadenza, basato su logiche non-profit», ha aggiunto John Wright, presidente della Federation of Small Businnesses (l'associazione dei piccoli imprenditori inglesi). A frenare (e non poco) è però proprio il governo guidato da Gordon Brown, che per ora punta semplicemente ad una vendita dell'istituto. - VALORI.IT 06/07/2009

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.IVA 01436910671 - R.E.A. RM-1437772 - Tel. 085.90.40.350 -info@mailexpress.it - amministrazione@pec.mailexpress.it - Capitale sociale €102.500,00 i.v. - Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - Sottoposta a direzione e coordinamento di Mail Express Group srl

Informativa privacy | Informativa cookies