Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

Le Fondazioni a Tremonti: Siamo pronti a fare la nostra parte

31 gennaio 2009

Il ministro Tremonti chiama, le Fondazioni rispondono. L'alleanza è stata pubblicamente sancita durante un convegno promosso dalla Compagnia di San Paolo, primo azionista di Intesa Sanpaolo, su 'Regioni globali e fondazioni bancarie. Priorità e prospettive'. L'invito partito da Giulio Tremonti, il cui precedente mandato al Tesoro è stato contrassegnato da un'aspra battaglia con le Fondazioni, tradizionali cassaforti di importanti risorse, è stato chiaro. "Le Fondazioni - ha detto il ministro dell'Economia durante il convegno - sono economicamente e religiosamente virtuose. Il risparmio diretto e anche indiretto - ha proseguito - è nella vostre mani. Fatene buon uso". La replica di Giuseppe Guzzetti, presidente dell'Acri, l'associazione che raccoglie le Fondazioni, oltre che della Fondazione Cariplo, altro azionista di Intesa Sanpaolo, non si è fatta attendere. "Siamo pronti - ha affermato Guzzetti - a fare la nostra parte". Soprattutto, sembra di capire, come azionisti al 30% della Cassa depositi e prestiti, custode di circa 100 miliardi di risparmio postale. "Ci aveva molto interessato - ha ricordato Guzzetti - il disegno di fare della Cassa depositi e prestiti uno strumento molto importante per la gestione del nostro territorio. Finalmente abbiamo rimosso quegli elementi che l'avevano impedito. Quel risparmio lì glielo garantisco. Il nostro, non so. Sul patrimonio delle Fondazioni - ha infatti ricordato il presidente Acri - ci sono delle preoccupazioni. Anche se non immediate. Abbiamo da parte un po' di soldi, ma dobbiamo stare attenti a non finirli". "Abbiamo la forte consapevolezza - ha aggiunto ancora - che la nostra missione sia nel sociale ma anche nella dotazione di questo Paese di mezzi e infrastrutture". I vertici delle Fondazioni, ha sottolineato Guzzetti, sono diventati "banchieri d'affari sociali". Il 2003, l'anno di massimo scontro tra Giulio Tremonti e Giuseppe Guzzetti, sembra un secolo fa. Al convegno, hanno preso parte anche l'amministratore delegato della Cassa depositi e prestiti, Massimo Barazzani, il presidente della Compagnia di San Paolo Angelo Benessia, il vicepresidente di Unicredit per la Fondazione Crt Fabrizio Palenzona. APCOM 31/01/2009 19:28

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.IVA 01436910671 - R.E.A. RM-1437772 - Tel. 085.90.40.350 -info@mailexpress.it - amministrazione@pec.mailexpress.it - Capitale sociale €102.500,00 i.v. - Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - Sottoposta a direzione e coordinamento di Mail Express Group srl

Informativa privacy | Informativa cookies