Notizie

News dal mondo delle poste, del franchising e dei servizi finanziari e di pagamento

Lehman Brothers: 100 milioni l'esposizione di Poste Vita

27 settembre 2008

Nel portafoglio di Poste Vita al 31 dicembre 2007 figuravano bond Lehman Brothers per 99 milioni. Si tratta di nove emissioni con valori compresi - a quella data - tra l'86% del nominale per il bond-2014 e il 99% del nominale dell'emissione-2008. Oggi i titoli hanno corsi indicativi al 19-20% del nominale. Le Poste hanno precisato che il peso dei bond Lehman sulle riserve (valori della semestrale 2008) è pari allo 0,48% circa. Quindi, dato un recovery rate del 30%, peserebbero sul rendimento della gestione per lo 0,35%. Fino a ieri pomeriggio restava poi aperto il fronte della quotazione sospesa della index linked Raddoppio Premium 10/02. «A causa della turbolenza che interessa i mercati per le vicende che hanno riguardato Lehman Brothers non è stato possibile determinare il prezzo della polizza», spiegava ancora il sito Internet del gruppo. Lehman risulta come agente di calcolo anche per la index emessa dal veicolo di cartolarizzazioni Programma Dinamico, che ha investito i premi su titoli di diversi emittenti. Dall'ultimo bilancio della società figura che il prestito obbligazionario «Programma Dinamico Raddoppio Premium» è stato sottoscritto da Lehman nel 2007 per 205 milioni di euro. La compagnia del gruppo Poste, il 18 settembre scorso, ha modificato la struttura dei derivati creditizi emessi nel 2001-02 come sottostante di uno dei suoi prodotti (Vita index linked Classe 3 Valore Reale, linea Programma Dinamico) con l'obiettivo di abbassarne il profilo di rischio per via della condizione di incertezza in cui versano i mercati finanziari. Interpellato sul punto, il gruppo Poste Italiane ha risposto in serata che il valore della polizza con quotazione sospesa, da oggi sarà di nuovo regolarmente comunicato, anche al «Sole-24 Ore», assieme a quello di tutte le altre index. Nel caso di Raddoppio Premium 10/02, il valore aggiornato è di 95,51. Per la società il ruolo di Lehman (swap counterparty) è già stato sostituito direttamente dagli emittenti e tutti i titoli sono stati regolarmente quotati. FINANZA&MERCATI ILSOLE24ORE.COM > Finanza e Mercati 27 Settembre 2008 di Federica Pezzatti eCarlo Festa

Facebook
Notizie

Accedi alla rassegna stampa >>

Copyright © 2000 Mail Express Poste Private S.r.l. Franchising - P.IVA 01436910671 - R.E.A. RM-1437772 - Tel. 085.90.40.350 -info@mailexpress.it - amministrazione@pec.mailexpress.it - Capitale sociale €102.500,00 i.v. - Titolare autorizzazione generale e Licenza individuale del Ministero delle Comunicazioni - sottoposta a direzione e coordinamento di Lepido Italia srl

Informativa privacy | Informativa cookies